Sei in: Home > Frequenza
 prova/orologio.jpg

La frequenza alle lezioni è obbligatoria.

Il conseguimento dei crediti è subordinato al superamento da parte degli iscritti di tutte le verifiche di accertamento delle competenze acquisite, effettuate periodicamente. Le verifiche periodiche, in numero non superiore a 10 per anno, daranno luogo a votazioni espresse in trentesimi e si intendono superate con una valutazione minima di 18/30.

Il conseguimento del master è subordinato al superamento di una prova finale di accertamento delle competenze complessivamente acquisite, tenuto conto anche dell’attività di tirocinio, oltre che alla discussione della tesi.

La prova finale, che porterà al conseguimento del “Master Universitario di primo livello in Diritto tributario” sarà valutata in centodecimi.

Ultimo aggiornamento: 14/06/2011 17:08

Area riservata

Campusnet Unito
Non cliccare qui!